Aprire in Franchising | ilTUOfranching.com


Sei qui :
La valutazione di un Franchisor

La valutazione di un Franchisor

Nel valutare un Franchising è utile ricordare che un marchio che abbia una formula commerciale vincente non ha il timore di dover fornire tutti i dati necessari in modo da comprendere ogni aspetto della propria rete e il confronto con altre.

La valutazione di un Franchisor

Alcuni dei principali punti di valutazione:

- Verificare il franchisor abbia verificato sul mercato i propri format;

- Verificare il numero di franchisee non più attivi;

- Verificare il numero di franchisee operative;

- Verificare la durata e la qualità della formazione poiché un franchisor affidabile è attento alla preparazione dei propri affiliati;

- Assistenza nella scelta della location;

- Chiedere ai franchisee già attivi opinioni riguardanti l’operato del proprio franchisor;

- Margini di guadagno, tenendo conto di tutti i costi di gestione e del tempo stimato per il rientro dell’investimento.

Un franchisor dev’essere in grado di rispondere ai tuoi quesiti o dubbi, di natura tecnica o contrattuale, in modo soddisfacente ed esaustivo.

Ovviamente per poter dare un giudizio globale bisogna essere più flessibili perché il mercato del franchising offre qualunque tipo di opportunità. Vi sono aziende giovani che, con pochi affiliati e con un marchio ancora poco conosciuto, riescono a proporre formule con un alto potenziale di guadagno e di crescita.

I marchi affermati sono, il più delle volte, una garanzia di visibilità e di affidabilità, ma possono non offrire gli stessi margini di guadagno di un nuovo marchio in espansione.

Torna all'articolo : Franchising